Per tutti quelli che non mi conoscono mi chiamo Sara Siragusa, ho 20 anni e sono nata a Mannheim. Sono nata in una famiglia di credenti e già da piccola ascoltavo gli insegnamenti di Dio e i miei genitori mi facevano sempre vedere le vie giuste da seguire, quindi per me (che diciamo non conoscevo il Mondo) era normale ragionare e vivere in un mondo diverso dai miei amici di scuola. Forse adesso la domanda che uno si pone è: "quando ha preso la decisione personale di accettare il signore come personale salvatore?" Perché molta gente si ricorda il giorno preciso, data o momento , da me invece è diverso. Da piccola mi ricordo che nella scuola domenicale quando la monitrice ci chiedeva: "chi vuole accettare il Signore nel suo cuore? perché egli perdonò tutti i nostri peccati !" Io gia in quel momento presi la decisione per la mia vita. Ma poi crescendo ed entrando nel mondo dei teeneger aumentavano anche le domande e i dubbi, perché il nostro nemico satana prova a tentarci ed è lui che ci mette queste cose in testa e mi domandavo:" forse non ti sei convertita veramente ?" e io ripetevo e ripetevo sempre di nuovo le frasi: "signore ascoltami perdona i miei peccati, entra nel mio cuore!" " ti sei perse qualcosa, sei ancora giovane divertiti" e poi dopo aver provato tutto quello che vuoi, ti puoi sistemare e impegnare di più con le cose del signore, diventare una buona credente ecc... poi mi sono detta basta! non è vero tutto questo! Riflettendo dentro di me e dopo aver avuto molti confronti con me stessa, ho riconosciuto che queste domande, dubbi, mi sono venute solo nei momenti in cui stavo lontana da Dio, momenti in cui non pregavo e non leggevo molto e così in questo modo satana aveva la possibilità di attaccarmi ! adesso invece sono sicura al 100% per !00% che sono salvata e sono una figliola di Dio! Lui esiste e non li interessa che età hai, non si può credere di spostare la decisione a domani perché cosa gli dirai a Dio se ritornasse prima?

Sara Siragusa