Ciao mi chiamo Giuseppe Caruso, ho 28 anni e sono sposato. Sono nato e cresciuto in una famiglia di credenti e quindi sin da piccolo conoscevo la verità che Gesù era morto per i miei e per i tuoi peccati. All’età di 12 anni diedi il mio cuore a Gesù, ma durantela mia crescita mi allontanai dalla verità e venni a contatto con la vita del mondo. Da quel momento il mio cuore e il mio carattere cambiarono, diventai aggressivo, nervosoe molto predisposto alla malavita. Mi diedi alla vita soffocando pure la coscienza, non avevo più limiti. La mia vita peggiorava e sembrava che non avessi più una via d’uscita. Nel mio gruppo di amici ero diventato un leader e mi sono accorto che stavo servendo le tenebre attirando più amici possibili nella malavita. Il Signore mi ha aperto gli occhi facendomi vedere che tipo sono senza di Lui e devo dire che nemmeno io più mi piacevo. La mia animapiangeva perché l’ avevo rattristata stando nelle tenebre. E con un grido forte e inginocchiandomi chiesi aiuto e perdono al Signore Gesù dei miei peccati. Il Signore Gesù ha avuto misericordia di me. Tornare indietro?!? No! Senza Gesù mai più! Il Signore Gesù ama anche te e ti vuole dare un cuore puro e sano, ma soprattutto la vita eterna!